In memoria di Pietro Mirabelli

Questa non è la mia storia. E anche la mia storia, ma è la storia di tutti quelli che fanno la vita che faccio io...

La sentenza di Appello

Depositata a Locarno 25 maggio 2018

Abbiamo commentato la sentenza di appello. Poichè la Corte cita dei verbali di interrogatorio abbiamo inserito anche quelli perchè si possano leggere per intero e non solo le parti prese in considerazione da questa Corte.

parte 1

parte 2

Avverso questa VERGOGNOSA sentenza è già stata inoltrata istanza di ricorso presso il Tribunale Federale, a dimostrazione del coraggio e dell'esempio che la famiglia di Pietro vogliono trasmettere. E' chiaro infatti a tutti che oramai che la morte, come la vita di Pietro significano molto di più di un destino personale e riguardano il mondo del lavoro e la sua dignità. E ancora una volta sono vicende come queste che mettono in chiaro contro chi bisogna difendersi, altro che immigrati!

Di seguito i verbali citati nella Sentenza (a cui rimandano i commenti)

verb. polizia cantonale Cerdeira

verb. Mirabelli G.

verb. confronto Camigliano/Carlomagno

Speriamo con ciò di aver reso un servizio anche a tutti quegli operai che facevano parte della squadra di Pietro che hanno trovato la forza e il coraggio di dire la verità, e che i contorsionismi di questa Corte vogliono negare.

A loro e a tutti quelli che rompono il silenzio per difendere i propri e gli altrui diritti è dedicato questo sito.

 

 

Sei qui: Home Non categorizzato La sentenza di Appello